blog - gianluca grossi

biografia - gianluca grossi

discografia - gianluca grossi

bibliografia - gianluca grossi

testi canzoni - gianluca grossi

video - gianluca grossi

scarabocchi - gianluca grossi

fotografie - gianluca grossi

spigolature scientifiche - gianluca grossi

il raggio verde - gianluca grossi

date live e news - gianluca grossi

contatti - gianluca grossi

 

scrivi a Gianluca facebook di Gianluca video di Gianluca musica di Gianluca musica e libri di Gianluca su iTunes musica e libri di Gianluca su Amazon pagina linkedin di Gianluca Grossi

 

cronaca recente - gianluca grossi

 

musica ed eucarioti

in qualche modo continua l’avventura iniziata per caso. nessuna mia canzone ha mai riscosso così tanto interesse come quelle scientifiche. e così perché non dare alla luce un cd in tema? ci sto pensando, intanto eccomi alle prese con il cammino umano e con… gli eucarioti!

hjd71ab

La cellula eucariote

La cellula eucariote è quella più evoluta
Gli organuli presenti, il presupposto per la vita

Membrana a doppio strato perché un fosfolipide
Non ha la stessa austerità di un qualche nucleotide

Nel nucleo ci stanno organizzati cromosomi
Gli omologhi di fatto e chissà quali i centrosomi

Nel cuore del nucleolo e nei pori nucleari
Qualcosa di impalpabile ed effetti straordinari

Altro che faccia da idiota
Semmai l’eucariota è il più bello che c’è
Altro che cito discorsi al servizio di un re

Reticolo rugoso ed endoplasmatico
Rispetto a quello liscio ben più carismatico

Perché è da lì che partono triplette e proteine
La sintesi proteica, proline e metionine

Un centro smistamento è il Golgi tuttofare
Un corpo di vescicole e nel citoplasma, il mare

Dei mitocondri alfine, virtù energetizzanti
La cellula respira e come tutti tira avanti

Altro che faccia da idiota
Semmai l’eucariota è il più bello che c’è
Altro che cito discorsi al servizio di un re

In quella vegetale ci sono i cloroplasti
Così la fotosintesi e perfino i cromoplasti

Per colorare un fiore non bastano i vacuoli
Nemmeno il dittiosoma o chissà quali forcaioli

Particolarità ma necessari al buongoverno
La cellula nasconde i lisosomi anche in inverno

Ma all’occorrenza un fagolisosoma ci può stare
E tutto quello che non serve grazie a Dio si può buttare

2017


giornali e ciclo di krebs

insomma, a volte le cose sfuggono di mano. e così il ciclo di krebs è andato ben oltre le aspettative. posizionandosi fra i miei più “grandi” successi di sempre (è per ridere, naturalmente). fatto sta che perfino la stampa s’è prodigata per mettere in luce un autore di canzoni che si occupa di un ciclo biochimico. un’esperienza a dir poco simpatica (e inaspettata).

cittadino


Il potere del ciclo di Krebs

E’ successa una cosa curiosa. Di solito quando posto un nuovo brano su Youtube, gli ascolti sono molto limitati. L’altro giorno però ho postato una canzone che ho scritto e registrato video in 5 minuti complessivi e all’improvviso le visite si sono impennate. Beh, non posso dire che non mi abbia fatto piacere. Certo, non pensavo che il ciclo di Krebs potesse interessare a così tante persone 🙂

https://www.youtube.com/watch?v=X6aJJwxrDQg

nkcstqn

Il ciclo di Krebs

Un piruvato di qua
Un piruvato di là
Ed eccolo che arriva il CoA
E un’anidride sconsolata che se ne va

E adesso è l’Acetil CoA
Che un mitocondrio sta aspettando già
Un ossalacetato si combinerà
E dal citrato un ciclo riprenderà

Krebs, Krebs, Krebs
Con solamente otto steps, steps, steps
La fosforilazione è next, next, next
E la biochimica chissà perché, chissà cos’è, chissà

Un’isomerizzazione
L’OH cambia rione
E si passa all’isocitrato
E poco dopo all’alfa-chetoglutarato

E addio a un’altra CO2
E a due elettroni che il NAD si porta via
Il frutto amaro di un’altra riduzione
Ma senza il succinil CoA sarebbe una bugia

Rit…

Arrivederci CoA
E di questo GTP la vita cosa ne farà
E siamo già al succinato
Fratello, amico, padre del fumarato

L’ossidazione che dà
Speranze nuove anche al FAD
Felicemente ridotto a un coenzima distrutto
E gli elettroni che governerà

Rit…

Ed eccoci al gran finale
L’idratazione in fondo è un passo normale
E sarà nuovamente un’ossidazione
A dettar legge all’ultima reazione

E dopo quello malato
Si giunge così all’ossalacetato
E poi è da qui che si riprenderà
Un altro ciclo, un ‘altra eternità

Rit…